da spazio nasce spazio

da spazio nasce spazio

Da spazio nasce spazio

L’interior design nella trasformazione 
degli ambienti contemporanei

Luciano Crespi

Il titolo del libro si ispira a Da cosa nasce cosa di Bruno Munari, di cui Da spazio nasce spazio recupera la narrazione leggera, disincantata, lontana dai testi di tipo manualistico o storico. La sua natura è piuttosto quella di una guida, ventisei saggi brevi destinati ad accompagnare il lavoro di progetto dai momenti critici iniziali a quelli successivi, non meno complicati, ma nei quali ci si sente a volte così spavaldi da perdere la bussola. L’intento è di indirizzare la ricerca e l’attività progettuale verso territori inesplorati, aree di confine, incroci di generi, da affrontare con lo stessa disponibilità a nuotare controcorrente dimostrata da alcuni protagonisti delle esperienze che vengono ricordate. A loro il testo riserva una parte centrale, utilizzando una modalità di lettura inusuale, che prova a mettere in relazione design, architettura, arte e musica. Attraverso questo tipo di svolgimento i diversi capitoli cercano (come scrive Andrea Branzi nell’introduzione) di “dimostrare che la progettazione degli spazi interni costituisce una attività che possiede fondamenti culturali autonomi e che si pone fuori dall’idea che possa ancora esistere un’unità oggettiva tra logica urbana, qualità architettonica e interior design”.
postmedia books 2013
192 pp. — 97 illustrazioni
isbn 9788874900886

Advertisements
This entry was posted in like it! and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.